Exp16: il racconto della convention Mercatopoli
il tuo negozio dell'usato
Mercatopoli su Facebook
Mercatopoli su twitter

Nel 2017 abbiamo reimmesso nelle tasche delle famiglie:
€ 9.270.503,00




NewsLetter
Mercatopoli

Da oggi, puo ricevere, nella tua e-mail tutte le notizie di Mercatopoli!
Il tuo nome:
Il tuo cognome:
La tua e-mail:
Acconsento al trattamento dati




Negozi Mercatopoli



A. Giuliani a Occhio alla Spesa



Mercatopoli Bergamo



A. Giuliani su Radio 24

Exp16: il racconto della convention Mercatopoli
Annalisa AloisiUltime Notizie
Lunedì 04 Luglio 2016

exp16La Convention 2016, Experience 2016, è stata un’esperienza straordinaria. Lo dico come parte dello staff, ed è solo la seconda volta che partecipo, ma da quello che ho sentito, quest’anno ci siamo proprio superati. Non è stata solo un momento formativo e di ritrovo del network, è stata un’esperienza a 360 gradi.

Sono stati due giorni intensi, pregni, densi, stimolanti ed estremamente divertenti. Tra i grandissimi Formattori che hanno unito intrattenimento a formazione e storytelling, tra studi del mercato dell’usato, strategie, piani pubblicitari nazionali e strategie di comunicazione ognuno di noi, dallo staff Leotron agli affiliati, è uscito da questi due giorni con un bagaglio di conoscenze applicabile al lavoro quotidiano e non solo.

Una panoramica sul mondo dell’usato e sul nostro lavoro

convention Mercatopoli 2016

Si inizia col botto, a sorpresa, con un presentatore che definire frizzante è riduttivo. Musica, macchina del fumo, ad un certo punto ti senti un po’ in un villaggio vacanze, d’altra parte la location a 4 stelle, i giardini, la piscina, la sala conferenze, il lago di Garda là fuori, tutto ti parla di vacanza.

Ma poi ti rendi conto che non è un semplice intrattenitore quel personaggio lì, sul palco, è qualcuno che ti guiderà, in questi due giorni, attraverso un percorso di formazione e strategia. E iniziamo con l’intervento del professor Secondulfo, che ci racconta quanto sia profondamente cambiato il mondo dell’usato.

Ma soprattutto la percezione dell’usato nella mente delle persone, quanto è importante separare nettamente l’usato, come oggetti perfetti ancora in grado di svolgere il loro compito, dal concetto di rifiuto, attraverso la sua valorizzazione. Questi sono concetti che poi riprenderà anche nel pomeriggio, al tavolo degli esperti parlando di sociologia dei consumi ed entrando più nel dettaglio del mondo Mercatopoli e Baby Bazar.

Il nostro Lorenzo De Rossi subito dopo parla della strategia di marketing impostata dai network. Non si tratta solo di vendere, ma di fare la differenza, di diventare qualcosa di più di semplici mercatini, di offrire quella sicurezza e quella qualità che a volte mancano in molte altre realtà, di diventare, ogni punto vendita, IL negozio dell’usato.

Il pomeriggio è dedicato ai ‘tavoli degli esperti’. Dalla teoria alla pratica. Per finire con la presentazione dei piani pubblicitari nazionali del 2017 proposti da Leotron e che saranno votati il giorno seguente. Silvia Signoretti presenta il lavoro svolto fino ad oggi, i risultati ottenuti e le soluzioni proposte per l’anno prossimo.

La prima giornata non poteva che concludersi con una serata degna di Experience 2016. E ci si ritrova tutti a cena, tra piatti deliziosi in riva al lago, di fronte ad un tramonto spettacolare, musica, giochi e risate insieme, ancora una volta, ai Formattori che ci hanno accompagnato per tutto il giorno.

Reduci da una serata brava ci si presenta comunque puntuali in sala conferenze, perché il secondo giorno è un giorno altrettanto intenso e importante. Si inizia con la votazione dei piani pubblicitari nazionali, una decisione importante che coinvolge entrambi i network e tutti i punti vendita, non si può mancare.

Poi arriva il bello: Sebastiano Zanolli, ancora una volta con noi, ci parla di conflitti. Come, quando e perché si crea un conflitto? Come gestirlo? Come trasformare un conflitto in un momento di crescita personale e aziendale? Un argomento semplice da affrontare no? Eppure Sebastiano lo fa con la sua solita apparente leggerezza e lo fa sembrare facile, in effetti. E poi ancora, come si comportano uomini e donne quando fanno acquisti? Quali sono le differenze, i punti di forza, le potenzialità? La questione solleva gli animi, qualche battuta, una serie di riflessioni interessanti, un argomento che alleggerisce la fine della convention, pur introducendo concetti molto importanti e visioni e strategie da applicare.

I negozi Mercatopoli fanno la differenza

experience 2016 Bardolino

Formazione, voglia di stare insieme, voglia di costruire delle realtà importanti e piacevoli da frequentare, voglia di proporre qualcosa di innovativo e sempre in base alle vostre esigenze. Sono stati due giorni di festa, di risate, ma anche due giorni in cui abbiamo preso coscienza della necessità di essere sempre aggiornati e preparati, perché il mondo dell’usato cambia continuamente e noi con lui.

La Convention si conclude, ma non prima di aver ascoltato una storia raccontata dal nostro fedele ed energico perfomattore. ‘Il no ce l’ho già!’ La volete conoscere? Ricordate Ivano Marescotti? È un attore italiano che ha recitato in grandi film internazionali, al fianco di grandi attori e registi. Parliamo di film come Il talento di Mr. Ripley, regia di Anthony Minghella (1999) e di registi come Ridley Scott.

Lui non conosceva l’inglese, ma accettava le proposte che gli venivano offerte con un po’ di incoscienza e spirito di avventura. Della serie, ok, come va va. Non si è mai posto dei limiti. Ad ogni proposta, senza sapere a cosa andava incontro rispondeva sempre ‘of course!’, l’unica parola d’inglese che conosceva.

Tra un po’, un bel po’, di fortuna, e il suo spirito di adattamento Ivano Marescotti ha potuto lavorare a livello internazionale con grande successo. Lui conosceva perfettamente i suoi limiti. Avrebbe potuto dire no, ma non l’ha fatto, si è messo in gioco, ha colto opportunità che un no gli avrebbero precluso.

Il no lo abbiamo già, ma se dicessimo ‘of course!’ cosa succederebbe?

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!



newsletter

Vuoi rimanere aggiornato e ricevere, ogni 15 giorni, la newsletter di Mercatopoli? E' gratis! Iscriviti subito!

 

blog mercatino

Ogni Mercatopoli ha un suo blog personale dove trovi eventi ed offerte. Vieni a scoprire le notizie dai blog.



Mercatopoli. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235 - REA: VR-215439