Decluttering per non impazzire: 5 consigli - Mercatopoli
il tuo negozio dell'usato



NewsLetter
Mercatopoli

Da oggi, puo ricevere, nella tua e-mail tutte le notizie di Mercatopoli!
Il tuo nome:
Il tuo cognome:
La tua e-mail:
Acconsento al trattamento dati

Decluttering per non impazzire: 5 consigli
Annalisa AloisiDecluttering
Lunedì 29 Agosto 2016

decluttering armadioTu non senti rallentare il ritmo della natura? Io si. E da mammifero un po' orso quale sono inizio a sentire il bisogno di sistemare la tana in vista dell'inverno. Inizia il periodo, che il marito odia, del decluttering autunnale. Che poi, dopo aver intervistato Isabella Ratti mi sento ancora più ispirata

La mia è anche una necessità logistica. Bambini a casa, lavoro a casa, ferie a spot e la casa ora è un disastro. Che poi col caldo la voglia di fare ordine era pari a zero, quindi...il minimo indispensabile non è bastato.

Decluttering d'autunno. Da dove cominciare?

Personalmente ho iniziato dagli armadi. Più che altro perché a Mercatopoli hanno iniziato in ritiro dell' abbigliamento autunnale e non volevo perdermi l'occasione. Ho tolto i capi estivi che non ho messo tutta la stagione e i più belli li ho messi via, pronti per il ritiro primaverile.

Poi ho dato l'assalto ai miei capi autunnali e ho riempito ben due sacchi di vestiti perfetti (ahimè troppo stretti, ma stavolta non ho ceduto al magari dimagrisco). Alla prima occasione urge una visita al mio Mercatopoli di fiducia.

cambio degli armadi

Poi sono passata agli armadietti della cucina e alla dispensa. Con il caldo le tarme del cibo si moltiplicano. A nulla valgono pulizie e cartine adesive. Tornano sempre. Basta un pacco di farina sbagliato e si ricomincia. Quindi svuotare tutto, togliere ciò che non serve, buttare, mannaggia, i miei preziosi semi di sesamo sigillati ma inesorabilmente intaccati. E quante cose son saltate fuori dalle scatole chiuse in dispensa. Ciotole, contenitori, piccoli elettrodomestici che avevo preso e mai usato...chissà. Altra scatola per Mercatopoli.

E poi mi faccio prendere, divento un po' Attila un po' mamma malvagia, come mi chiamano affettuosamente i miei figli, mi avvento su ogni angolo di disordine in casa, sfianco la lavatrice. Poi chiamo mamma, per la ripassata finale ed ecco la casa pronta per affrontare un nuovo autunno.

5 consigli per affrontare il decluttering senza impazzire

ordine e pulizia

Ok, io sono un pelo compulsiva. Dopo un po' non mi freno e voglio finire e mi stanco e rischio che il risultato non sia proprio dei migliori. Con il tempo ho cercato di aggiustare il tiro ed ecco 5 consigli per affrontare le pulizie di fine estate senza impazzire.

  1. Datti degli obiettivi semplici a breve termine, nei limiti del tuo tempo a disposizione. Può essere una stanza o un cassetto, non ha importanza. Quello che conta è iniziare, vedere i progressi e poi le cose vengono da se.
  2. Affronta prima le parti più ostiche della casa. Non le più impegnative, quello è un altro discorso, ma il classico 'angolo del casino'. Ognuno di noi ha un angolo del caos in casa, o in ogni stanza. Riordina prima quello, trasformalo nel tuo angolo di ordine, il primo punto che sistemerà ogni giorno, come promemoria.
  3. One in two out è il sacro comandamento del decluttering. Per ogni cosa che entra, per ogni acquisto che fai, due devono uscire. Abbiamo troppe cose, tutti. Difficile essere davvero minimalisti e non possedere qualcosa di superfluo. Quindi c’è sempre un ampio margine di miglioramento.
  4. Tieni i lavori più laboriosi per ultimi. Può sembrare un contro senso ma in realtà iniziando dai lavori più impegnativi rischi di sottovalutare quelli meno importanti e soddisfatta del buon lavoro fatto potresti rimandarli. Grosso errore. Difficile poi recuperarli.
  5. Vendi tutto quello che non ti serve più ma che è ancora in perfetto stato. In questo modo lo rimetterai in circolazione e permetterai ad altri di utilizzarlo e valorizzarlo, traendone anche un discreto guadagno. Dove? Ma a Mercatopoli naturalmente!

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!



newsletter

Vuoi rimanere aggiornato e ricevere, ogni 15 giorni, la newsletter di Mercatopoli? E' gratis! Iscriviti subito!

 

blog mercatino

Ogni Mercatopoli ha un suo blog personale dove trovi eventi ed offerte. Vieni a scoprire le notizie dai blog.



Mercatopoli. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235 - REA: VR-215439