Dopo le feste rientra nei costi extra così - Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Dopo le feste rientra nei costi extra così
Giovedì 21 Dicembre 2017

natale-al-risparmioNatale, significati spirituali e profondi a parte, vuol dire soprattutto andare a caccia di regali. Da quelli per gli amici a quelli per la famiglia, ogni anno le spese extra non sono poche e il 25 dicembre può mettere a dura prova il portafoglio.

I modi per risparmiare e per rientrare almeno in parte nei costi ci sono, in fondo basta qualche piccolo accorgimento per riuscire a non spendere molto e fare dei doni che siano più utili e senza grossi sprechi.

Vorresti sapere come risparmiare dopo il Natale ed avere qualche consiglio per i tuoi regali last minute? Continua a leggere e trova la soluzione che fa per te. 

Spese pazze a Natale? Ecco come rimediare

- Applica il riuso: i regali doppi o non graditi che riceverai a Natale li potresti riutilizzare per altre occasioni. Un libro che hai già letto, ad esempio, potrebbe essere il dono perfetto per il compleanno di una tua amica. Oppure un soprammobile che stona con il tuo arredamento potrebbe invece essere l'ideale per il soggiorno della zia. Grazie al riuso puoi riciclare oggetti di questo tipo da donare a qualcuno che li apprezzerà di più, così risparmierai sui prossimi regali da fare ed eviterai anche di sprecare cose ancora belle e funzionali.

- Vendi con Mercatopoli: un modo semplice e veloce per rientrare in parte delle spese Natalizie è sicuramente quello di vendere il tuo usato. Hai oggetti che non utilizzi mai e che sono in ottime condizioni? Preferisci non riciclare i regali poco graditi perché hai paura di offendere qualcuno della tua famiglia? La soluzione che fa per te è proprio quella di dare nuova vita alle cose vendendole e rimettendole in circolo grazie ai negozi Mercatopoli. Uno staff professionale le metterà in esposizione in uno showroom accogliente, le venderà per te occupandosi di tutto e tu potrai ricavare il 50% del prezzo. Comodo, vero?

5 consigli per risparmiare sui regali di Natale

1. Qualunque sia la spesa che hai deciso di affrontare, scegli regali utili: sono sempre più apprezzati, specialmente per chi è in ristrettezze economiche.

2. Confronta i prezzi tra più punti vendita, questo ti consentirà di acquistare dove il prezzo è più conveniente, ottenendo un risparmio consistente.

risparmio-regali-natale

3. Che siano destinati ai cesti natalizi o da portare sulla propria tavola, è possibile risparmiare anche il 30% acquistando i prodotti a km 0 o attraverso la vendita diretta.

4. Un’idea originale è quella di puntare su regali all’insegna della creatività, della fantasia e dei prodotti fatti in casa. Potrai dare sfogo alle tue abilità, realizzando oggetti personalizzati e fatti “su misura” secondo i gusti del destinatario. Un ottimo spunto ad esempio è quello di utilizzare dei materiali riciclati, dandogli così una nuova vita e lanciando a parenti ed amici un messaggio all’insegna dell’ambiente e di uno stile di vita ecosostenibile.

5. Anche quest’anno, Federconsumatori promuove la propria campagna sul riciclo: incarta i regali con fogli di giornali e riviste, magari scegliendo le pagine con immagini suggestive e colorate presenti sulle riviste.




I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Alberi di Natale eco-friendly: come sceglierli e decorarli
Giovedì 06 Dicembre 2018
Come arredare casa per Natale in modo green e con stile
Giovedì 29 Novembre 2018
Riuso: a Natale fai un regalo all'ambiente
Lunedì 18 Dicembre 2017