Giornata Mondiale della Bicicletta: si celebra il 3 giugno
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI

Giornata Mondiale della Bicicletta: si celebra il 3 giugno

Lunedì 31 Maggio 2021
Eleonora Truzzi

La bicicletta è stata una delle più grandi invenzioni dell’umanità e oggi, benché esistano tantissimi altri mezzi di trasporto più veloci, resta quello più sostenibile e benefico sia per l’ambiente che per il corpo umano. I Paesi Bassi lo sanno bene, vantando il più elevato numero di ciclisti al mondo. Grazie alla bicicletta ci si può spostare in città senza inquinare, si fa della sana attività fisica, si scoprono luoghi che in macchina, in autobus o in treno non si vedrebbero e soprattutto ci si diverte. L’uso della bicicletta non solo nell’ambito sportivo ma anche all’interno della vita quotidiana ha dei vantaggi sia per la salute dell’ambiente, non inquinando come i mezzi a motore, sia per quella umana perché permette di svolgere un’attività fisica regolare e accessibile a tutti. Data la sua immensa importanza nella vita della comunità, ogni anno il 3 giugno si festeggia la Giornata Mondiale della Bicicletta.

giornata-mondiale-della-bicicletta-2021

Com’è nata la Giornata Mondiale della Bicicletta?

Conosciuta nel mondo come World Bicycle Day, la Giornata Mondiale della Bicicletta è stata decretata dalle Nazioni Unite in una risoluzione del 2018 per puntare l’attenzione sui benefici sociali che derivano dall’utilizzo della bicicletta sia come passatempo sia come mezzo di trasporto.

All’interno della risoluzione si può leggere come l’Assemblea Generale abbia riconosciuto “l’unicità, la longevità e la versatilità della bicicletta che è in uso da due secoli, e che è un mezzo di trasporto sostenibile, semplice, economico, affidabile, pulito e rispettoso dell’ambiente, che promuove la tutela ambientale e la salute”.

Continua dicendo di riconoscere che “la sinergia tra la bicicletta e l’utente favorisce la creatività e l’impegno sociale e dà all’utente immediata consapevolezza dell’ambiente locale”. Prosegue eleggendolo a valido strumento di sviluppo e un mezzo non solo di trasposto ma di accesso a istruzione, sanità e sport.

Le Nazioni Unite hanno sottolineato che “la bicicletta è il simbolo del trasporto sostenibile e trasmette un messaggio positivo per promuovere il consumo e la produzione sostenibile, nonché ha un impatto positivo sul clima”.

L’ONU si è impegnata a “sostenere gli Stati Membri su richiesta per la promozione e lo sviluppo sociale attraverso lo sport e l’educazione fisica, incluso il ciclismo”.

Attraverso la Giornata Mondiale della Bicicletta le Nazioni Unite incoraggiano gli Stati Membri a dedicare particolare attenzione a questo mezzo nelle strategie e nei programmi di sviluppo; a migliorare la sicurezza stradale e integrarla nella mobilità green, a promuovere l’uso della bicicletta come mezzo verso lo sviluppo sostenibile e il rafforzamento della salute, ad adottare pratiche e mezzi per promuovere la bicicletta tra tutti i membri della società con l’organizzazione di eventi nazionali.

Come puoi celebrare la Giornata Mondiale della Bicicletta

Per omaggiare la Giornata Mondiale della Bicicletta il 3 giugno puoi rispolverare la tua bici dal garage, complici le belle giornate estive, e se non ne hai una puoi visitare il negozio Mercatopoli più vicino a te. Acquistare una bicicletta è già un gesto green, ma comprarla second hand è una vera e propria scelta sostenibile.