Buon Natale: ecco 8 motivi per cui amare il second hand
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI

Buon Natale: ecco 8 motivi per cui amare il second hand

Lunedì 21 Dicembre 2020
Eleonora Truzzi

Nonostante questo anno ci abbia dato del filo da torcere, ancora una volta siamo giunti alle feste natalizie. Lo staff di Mercatopoli vuole augurarti un sereno Natale e, come accade ogni volta in cui si raggiunge un traguardo importante, desidera ringraziare tutti i clienti che permettono ai negozi di fare ciò che fanno: ridare vita ad oggetti di seconda mano. Esattamente come accade nel Natale, anche i nostri oggetti (ri)nascono per iniziare un nuovo lungo percorso. Chi acquista regolarmente in negozi che vengono oggetti di seconda mano conosce già i benefici che derivano da questa buona abitudine, per tutti gli altri ecco 8 motivi per cui acquistare o vendere second hand e avvicinarsi all’anno nuovo con uno spirito del tutto nuovo.

mercatopoli-online

1. L’uso è più importante del possesso

Il consumismo dilagante in cui ci siamo trovati immersi negli ultimi anni ha convinto molte persone che possedere oggetti fosse più importante che non usarli. Quante volte ci è capitato di comprare un abito che alla fine non abbiamo mai indossato? Quando ci rechiamo in un negozio di seconda mano, invece, lo facciamo perché stiamo cercando qualcosa di specifico di cui abbiamo bisogno. Inoltre, dare valore all’uso più che al possesso significa anche prendere consapevolezza di un oggetto che non utilizziamo e decidere di venderlo per permettere ad altri di usarlo.

2. È ecologico

Tra i motivi per cui acquistare second hand c’è anche la componente sostenibile. Non solo facciamo un gesto nei nostri confronti acquistando o vendendo beni ancora di valore, ma lo facciamo anche nei confronti del pianeta. La creazione di un prodotto nuovo provoca grandi dispersioni di anidride carbonica nell’atmosfera, oltre al consumo di materie prime e alla produzione di rifiuti quando viene gettato via. La compravendita di beni second hand permette di risparmiare sia in termini di produzione che di smaltimento rifiuti.

3. Il ricordo assume valore

Gli oggetti che sono passati per le mani di altre persone racchiudono delle incredibili storie. Magari sono stati regali di amici, di genitori o addirittura di amanti. Possono portare con sé dediche o segni del tempo che raccontano il percorso che hanno compiuto. Chi acquista o vende beni di seconda mano conosce il potere delle loro storie. Un’ora trascorsa in un negozio di riuso permette di scoprire un mondo dietro ogni singolo oggetto.

4. Oggi lo shop è anche online

I negozi di second hand non sono più ancorati ad un’idea di passato. Oggi questi luoghi sono moderni tanto quanto i negozi che vendono oggetti nuovi e tra le numerose qualità che possiedono c’è anche quella di poter scegliere i prodotti in anteprima sullo shop online. Mercatopoli crede molto nella potenza del web perché sa che questo non è solo il commercio del futuro ma anche del presente. Grazie allo store online è possibile cercare proprio quell’oggetto di cui si ha bisogno e poi ritirarlo in negozio o farselo recapitare a casa.



5. Il brivido della scoperta

Tra i motivi per cui acquistare second hand c’è la sensazione ormai quasi sconosciuta della scoperta. Chi si reca nei negozi del nuovo sa già a grandi linee cosa aspettarsi mentre chi frequenta i negozi di riuso non sa mai quali oggetti potrebbe trovarsi davanti. Potresti trascorrere anche ore tra gli scaffali di un negozio di questo tipo alla ricerca di prodotti particolari o semplicemente unici.

6. Un luogo per lo shopping

Un negozio di second hand è il luogo perfetto in cui trascorrere un pomeriggio di shopping con la famiglia o con le amiche. Questo per un motivo molto semplice: ognuno può trovare un reparto che gli susciti interesse. In un negozio di riuso si trovano sia abiti che libri, sia musica che utensili per la cucina. E, in più, è un modo intelligente di fare shopping perché ti permette di risparmiare!

7. Ciò che non viene acquistato o ritirato viene dato in beneficienza

I prodotti che, esaurito il periodo di tempo dell’esposizione, non vengono acquistati né ritirati dal proprietario, vengono dati in beneficienza. Questo significa che nulla di ciò che si trova nei negozi di second hand viene gettato via perché costituisce una giacenza.

8. È da vip

L’ultimo dei motivi per cui acquistare second hand, o venderlo, è il fatto di essere estremamente alla moda. Se una volta erano considerati “poveri” coloro che acquistavano oggetti usati, ora a farlo sono alcuni dei personaggi pubblici più famosi al mondo. Per citare qualche nome possiamo riferirci a Julia Roberts e Lily Rose Depp, la figlia di Johnny Depp.

Contribuisci anche tu all’economia circolare

Dato che sono gli ultimi giorni prima del Natale, che ne dici di acquistare dei regali assolutamente personalizzati in uno dei negozi Mercatopoli? Ti possiamo assicurare che quell’amica, quella figlia, quel genitore o quell’amato resteranno stregati. Nell’augurarti un felice Natale noi celebriamo la nascita di una consapevolezza mondiale verso la valorizzazione di uso, riciclo e salute ambientale.


I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Intervista al negozio di San Fior, il segreto è l'online
Lunedì 26 Aprile 2021
Mercatopoli online: perché acquistare da casa è più bello
Lunedì 14 Dicembre 2020
Mercatopoli Marghera: il negozio dell’usato si presenta
Lunedì 24 Maggio 2021