Carnevale fai da te a impatto zero - Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Carnevale fai da te a impatto zero
Giovedì 25 Gennaio 2018

State cercando idee fai da te per i costumi di Carnevale? Siete stufi dei soliti carnevale-fai-da-teArlecchino e Pulcinella? Volete creare qualcosa di originale ad impatto zero?

Sono diverse le idee da poter mettere in pratica per dar vita a maschere inedite e per realizzare travestimenti davvero imprevisti ad alto tasso di fantasia e immaginazione.

Per stare alla larga dai soliti noiosi costumi di Carnevale, sempre troppo uguali e monotoni, per distinguersi e spiccare in mezzo alla folla dei soliti travestimenti, meglio puntare sulle idee fai da te più innovative. Siete curiosi di scoprire di più in merito?

Costumi di Carnevale “Hi-Tech”

Per chi vuole mascherarsi stando al passo con i tempi, perché non scegliere un costume che riproduca uno degli accessori tecnologici più famosi? Che sia un tablet o un personal computer portatile, oppure uno smartphone, non importa: tutto è concesso. Vi basterà armarvi di una scatola di cartone piuttosto grande, di pennarelli e colori, adesivi e gommapiuma e, con la giusta dose di creatività, il costume a tema hi-tech sarà davvero un gioco da ragazzi. Come? La scatola di cartone andrà indossata come un vero e proprio travestimento, con l’aiuto di lacci e nastri adesivi; per decorarla si può ricreare il disegno dell’oggetto scelto con i cartoncini colorati e rifinire il tutto con i pennarelli o con le immagini di icone e dettagli scaricati da Internet e stampati a colori. Infine, per dare un effetto 3D al tutto, potrete completare con dettagli in rilievo realizzati con la gommapiuma rivestita di cartoncino.

carnevale-fai-da-te

Costumi di Carnevale… appetitosi!

Potreste realizzare dei frutti o dei piatti reperibili in cucina: molto creativo, ad esempio, è il grappolo d’uva da ricreare con una tuta colorata e palloncini gonfiabili da fissare sul tessuto con ago e filo o con la pinzatrice. Oppure, con gommapiuma, colori e tessuti, potreste creare costumi da frutta e verdura, ma anche da piatti veri e propri: una mela, per esempio, da creare con la gommapiuma per fare volume, il tessuto rosso e verde – rispettivamente, per buccia e picciolo – ma anche un uovo al tegamino da realizzare con due fogli di gommapiuma rivestiti con la fodera bianca e gialla.

Costumi di Carnevale classici ed economici

Sono tante le idee da poter mettere in pratica per la realizzazione di costumi di Carnevale classici per adulti: potreste, infatti, scegliere una supereroina da voi preferita o un personaggio a vostra scelta e trasformarlo in una versione più economica e fai da te. Un esempio? L’infermiera è considerato un classico dei costumi da donna di Carnevale, che è possibile indossare anche con un po’ di ironia, oltre che con un tocco di malizia: si tratta di un costume facile da creare con una gonna bianca, una camicia bianca, collant bianchi, scarpe bianche o rosse, nastro adesivo rosso e cartoncino bianco per realizzare la crestina a tema. Seguendo lo stesso schema e dando libero sfogo alla propria fantasia, è possibile realizzare molti altri costumi: quello di Marilyn Monroe, di Jessica Rabbit, in stile burlesque e molti altri ancora.


I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Carnevale dei Fantaveicoli
Vivere smart
Martedì 24 Gennaio 2012
Un tavolino fashion da una bobina per i cavi
Vivere smart
Venerdì 31 Gennaio 2014
Carnevale: la sua storia
Vivere smart
Lunedì 24 Febbraio 2014