Psicologia dell'oggetto: come rinnovarsi con il second hand - Mercatopoli
X
MERCATOPOLI.IT
VENDI CON NOI
NOTIZIE
SHOP
NEGOZI
APRI CON NOI
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI
Psicologia dell'oggetto: come rinnovarsi con il second hand
Lunedì 22 Aprile 2019

"Esiste una psicologia dell’oggetto, molto profonda, che si relaziona con lo stile di vita. Quando cambia qualcosa nella nostra vita, o quando vogliamo evolverci, è normale voler cambiare. Anche le cose intorno a noi. È in queste circostante che ci interroghiamo su come fare a rinnovarci senza dissipare risorse e denaro. Non si tratta solo dell’attitudine a non sprecare. Si tratta di un maggior rispetto verso il mondo in cui viviamo e cosa compriamo." Sono queste le parole di Marinella Rauso, architetto e interior designer, per spiegare quanto le persone siano abituate a vivere circondate da oggetti senza nemmeno rendersene conto. Per fortuna grazie al second hand e al decluttering possiamo tornare noi stessi e fare una vera operazione detox dalle cose inutili. 

 marinella-rauso 

ILoveGreenInspiration il mondo di Marinella

ILoveGreenInspiration di Marinella Rauso è l’ispirazione verde dietro le cose belle nella vita. Quando si impara a guardare oltre si scopre che quasi tutto ciò che ci piace si ispira alla natura – che sia una stampa, una forma o semplicemente un modo di vivere. L’amore per il verde è molto più che la passione per un colore o per i fiori, è quell’idea di etica che diventa estetica.

ILGI è un incubatore di tendenze e consigli prêt-à-porter filtrati da una attenzione al mondo vegetale. Un punto di vista estetico che concepisce la natura come fonte di ispirazione primaria per la creatività e la bellezza. Questo sito nasce nel 2012 mentre Marinella lavorava nel luxury retail, progettando le boutique di Roberto Cavalli e terminava il dottorato in paesaggio. Da allora si è evoluto continuamente, ma è rimasto saldo nei contenuti.

Moda e Architettura hanno sempre raccolto tutto il mondo di Marinella. Per questo motivo IloveGreenInspiration è come un immenso orto, con uno skyline newyorchese da sfondo, e una modella che indossa un abito vegetale di Patrick Blanc.



La nostra intervista a Marinella: anche lei ha detto #iovendoconMercatopoliperché

marinella-rauso-anteprimaDopo la sua visita in negozio (che puoi leggere qui) abbiamo fatto qualche domanda a Marinella, per conoscerla meglio e scoprire cosa ne pensa di Mercatopoli!

Come ti descriveresti con 3 aggettivi? Creativa, leale, sognatrice.

Perché hai deciso di aprire il tuo blog? Per condividere tutte le mie passioni e esprimere liberamente il mio punto di vista e tutto quello che amo.

Com’è cambiata la tua visione del mondo dell'usato dopo l'esperienza di vendita da Mercatopoli? Ho sempre amato gli oggetti con un passato. Sono una amante del vintage, amo l'idea che esista un posto concreto dove potersi recare ogni volta si ha voglia di vendere o comprare qualcosa di unico, a poco.

Come valuteresti, con soli 3 aggettivi, il consulente dell'usato di Mercatopoli che ti ha seguita? Discreto, gentile, riservato.

Dai 3 ragioni ai tuoi follower per scegliere Mercatopoli: 1. Vivere in modo sostenibile è un dovere, non sprecare ma riusare una prassi che deve diventare un mantra. 2. Liberare spazio per fare posto al nuovo. 3. Concedersi momenti di svago e riordinare le idee, oltre che le nostre cose.

Cosa ne pensi dell'attività #iovendoconMercatopoli? Una filosofia perfetta per un'amante del vintage e dei flea market come me. Cercare e trovare oggetti unici e esclusivi è una possibilità concreta nei punti vendita mercatopoli.

Cosa aspetti? Trova il punto vendita più vicino a te e entra subito nel mondo Mercatopoli!


I contenuti correlati che potrebbero interessarti

Leggerezza e piccole cose: Sonia e la sua "Parentesi rosa"
Lunedì 08 Ottobre 2018
L'usato è green, di lusso e ricercato: parola di Econote
Lunedì 28 Gennaio 2019
Estate 2019: quali capi vendere ora per avere successo
Lunedì 13 Maggio 2019